LAURA TRALDI | Giornalista professionista, consulente di comunicazione e docente di Design per l’Economia Circolare alla NABA di Milano, fondatrice ed editor del magazine www.designatlarge.it che dal 2011 si occupa di cultura del progetto. Ha ideato e cura Interni Design Journal, palinsesto editoriale di Mondadori (da giugno 2020).

Bilingue italiano e inglese, ha scritto per testate italiane e internazionali (Interni, DAMn, Donna Moderna, Wired, How To Spend It, FORM, Curve, Azure) ed è stata parte della redazione attualità di D la Repubblica per 9 anni.

Dal 1996 al 2002 lavorato come Communications Manager per lo studio di design di Philips ad Eindhoven (Olanda) a fianco di Stefano Marzano (sulla sua filosofia progettuale ha pubblicato un libro «From Hardware to Humanware», ed. Abitare Segesta, 2005).

Membro di svariate giurie per premi di design, tra cui il Compasso d’Oro (2014, giuria internazionale), per il Fuorisalone 2019 ha curato la mostra Design Collisions sul progetto come motore per lo sviluppo di intelligenza collettiva.

Ha moderato decine di tavole rotonde, convegni, discussioni, occupandosi anche della selezione degli speaker e della creazione dei contenuti editoriali.

Ha una laurea in Lettere Moderne con Storia dell’Arte (Università di Pavia) e un Master in Gestione Museale (Ecole du Louvre, Parigi)

PAOLO CASICCI | Giornalista professionista dal 2007. Ha lavorato per quindici anni al Gruppo Espresso come redattore del Venerdì di Repubblica e come vicecaposervizio del quotidiano La Repubblica. Collabora con Repubblica, Interni Magazine, Klat.

Ha fondato l’agenzia DigiTale e il webmagazine Cieloterradesign.

Progetta palinsesti culturali per istituzioni pubbliche e private (tra le più recenti, la rassegna Design Match per Palazzo delle Esposizioni a Roma e gli Stati Generali della Creatività, Regione Lazio).

Realizza contenuti editoriali di realtà attive nel design, architettura e urban art. Coautore di rassegne alla Milano Design Week (l’ultima: Come si dice pattern in italiano? con Italianism e Lago, con redazione del catalogo).

Come dirigente ADI, membro di giurie in premi e contest e curatore di mostre.
L’ultima, Design, design ovunque! in occasione della Maker Faire International
Edition, Roma 2018. Ha scritto “Scurriculum”, viaggio nell’Italia della demeritocrazia (con Alberto Fiorillo, Aliberti 2011).